Invia per Email!
INSONNIA E FIORI DI BACH - Florealia - (Rassegna internazionale)
09.06.03  19:35  postato da Rassegna Internazionale
Ti inviamo un estratto di un articolo sul trattamento dell'insonnia con i fiori di Bach secondo le nuove concezioni del Dr. Kramer. La versione in formato elettronico é stata realizzata dalla nostra redazione.

Confidiamo nel tuo aiuto affinchè la voce di Florealia raggiunga nuove amiche ed amici. La diffusione del pensiero consapevole e di una cultura del positivo può far crescere la coscienza di questo nostro mondo.

Serena giornata,

Dr. Giulio La Porta

redazione@bachflowers.com
http://calendario.fioridibach.com
http://www.bachflowers.com/florealia
http://www.chefioresei.com


"La scoperta consiste nel vedere cio' che tutti hanno visto e nel pensare cio' che nessuno ha pensato"

A. Szent Gyorgyi , premio Nobel per la medicina



INSONNIA E FIORI DI BACH
Barbara Gulminelli (nell'ambito di: Rassegna internazionale)

Molti fiori di Bach, dal momento che aiutano a calmare e riequilibrare lo stato emotivo possono essere efficaci anche contro l'insonnia.
La persona non dorme perchè é preoccupata per qualcosa, si rimprovera o é in ansia per qualche motivo?
O, piuttosto, il problema consiste nell'essere troppo attivi e frenetici, stressati e sovraccarichi di lavoro, nel non riuscire mai a "staccare la spina?"
Non si dorme perchè si é stanchi al punto da non riuscire più a rilassarsi?
Prenderemo ora in esame due fiori che danno un immediato senso di sollievo in casi rispondenti, soprattutto, alla prima di queste tre domande, accennando poi anche ad altri utili in caso di iperattività o situazioni diverse.
In altri articoli, tratteremo, invece, situazioni piu legate alla seconda o alla terza domanda, e cioè lo stress e la stanchezza che, naturalmente, possono provocare anche insonnia.


WHITE CHESTNUT: I PENSIERI CHE NON DANNO PACE
E' il rimedio utilizzato per tranquillizzare la mente attraversata da pensieri fastidiosi e ricorrenti.
In questo caso non si riesce a dormire perchè non appena ci si mette a letto (o nel cuore della notte, quando per caso ci si sveglia), il cervello diventa teatro di dialoghi interiori.
Le situazioni iniziate nella giornata, i problemi incontrati, vengono rivissuti e portati avanti, alla ricerca di un'impossibile soluzione. Spesso capita che ci si svegli al mattino molto presto e non si riesca a riprendere sonno, preoccupati perche si devono fare molte cose.
Sovente la causa é legata a un eccessivo lavorio mentale, aggravato dal fatto che nella propria vita c'é poco spazio per attivita di tipo fisico o manuale.
La persona che ha bisogno di White Chestnut ha spesso un comportamento molto nervoso, sofferto. Con frequenza tende a parlare da sola, a digrignare i denti nel sonno, a muovere la mascella e a camminare senza sosta sù e giù.
Probabilmente, dirà frasi del tipo "la testa mi scoppia", "vorrei proprio far smettere i miei pensieri, ma non ci riesco", "anche se ci provo, non riesco a rilassarmi", "la mia mente non stacca mai", "sono molto preoccupato per i miei progetti (o situazione di lavoro, o altro)".

In certe situazioni, tutti possono aver bisogno di White Chestnut, ad esempio quando e oggettivamente successo qualcosa di preoccupante (perdita del lavoro, problemi di salute e così via).
Naturalmente, White Chestnut non serve solo a curare 1'insonnia.
Tra le conseguenze negative che possono essere riequilibrate assumendo il rimedio, ci sono anche cefalea ed emicrania, difficoltà di attenzione e memoria, disturbi ossessivi e tic nervosi (queste ultime due problematiche, per la loro complessità, non possono essere affrontate in chiave di automedicazione).


PINE: SE CI SI RIMPROVERA PER QUALCOSA
E' un altro fiore molto utile in caso di insonnia e si somministra a quelle persone che si tormentano per qualcosa, e perciò non riescono a rilassarsi.
Più in generale, Pine serve nel caso di sensi di colpa, quando ci si rimprovera e non si riesce a darsi pace.
Poichè ciò the conta nella prescrizione dei fiori di Bach é lo stato d'animo e non la causa del disturbo, non ha importanza il fatto che la persona si senta in colpa per qualcosa the ha effettivamente commesso, o a causa di propri meccanismi autodenigratori: avrà comunque bisogno di Pine. Chi necessita di Pine si riconosce perché ricorre, nel parlare, frequentemente a espressioni di scusa e spesso cammina un po' incurvato.
E' una persona che può dire frasi come "quella cura non ha funzionato, ma probabilmente io ho sbagliato qualcosa", "questa malattia non passa, ed é terribile essere di peso a tutta la famiglia", o anche, pensando ad avvenimenti passati "gli altri hanno detto che non avevo colpa, ma io sò che avrei dovuto o potuto fare di meglio".

In certe condizioni, tutti possono avere bisogno di Pine: ad esempio, quando hanno commesso realmente (magari non per volontà loro) un errore che ha danneggiato qualcun altro.
Questo vale a maggior ragione se 1'evento negativo é stato provocato volontariamente, e poi ci si é pentiti.
Anche i bambini che sono agitati perche vivono in un ambiente troppo colpevolizzante (e magari non dormono proprio per questo), possono aver bisogno di Pine.
Infine, Pine viene utilizzato, oltre che contro l'insonnia e i sensi di colpa, anche per cefalee ed emicranie, dolori alla schiena e alle spalle. In questo caso occorre però il consiglio di specialisti che sappiano distinguere tra le eventuali somatizzazioni e danni fisiologici gravi da affrontare con altre cure.


ATTENZIONE A...

A - Meglio non somministrare White Chestnut contemporaneamente a Vervain e Hornbeam, così come, per Pine, é il caso di evitare la somministrazione contemporanea di Centaury e Holly. Questo perchè si tratta di combinazioni molto potenti, in grado di muovere fin nelle fondamenta alcuni contenuti inconsci e ciò, secondo Kramer [1], può dare effetti molto forti.

B - La somministrazione di White Chestnut può far emergere una sensazione di forte stanchezza e quella di Pine una rabbia repressa. Occorre avere consapevolezza di questa possibilità e prepararsi ad accettarla serenamente.


ALTRI FIORI CHE POSSONO ESSERE USATI PER L'INSONNIA

Molti altri fiori di Bach, che approfondiremo in articoli successivi, possono essere utili in caso di insonnia.
- Vervain. Per chi non riesce a dormire perchè é troppo euforico ed entusiasta per un progetto, un lavoro o un'attività e non si rilassa mai.

- Oak. Per chi ha un grande senso del dovere, é carico di responsabilità e molto stanco per questa situazione, ma troppo scrupoloso per infischiarsene e "staccarela spina".

- Honeysuckle. Se ciò the impedisce di dormire é un ricordo passato (positivo o negativo) che continua a riproporsi con estrema lucidita, al punto di impedire di vivere nel presente.

- Star of Bethlehem. Simile al precedente, ma in questo caso la tensione deriva da un trauma che non é stato superato.

- Red Chestnut. Se non si riesce a dormire perchè si é troppo preoccupati per qualcun altro.

- Cherry Plum. Se la grande tensione nervosa repressa impedisce di prendere sonno.


Barbara Gulminelli

Articolo pubblicato su FarmaciaNews - Maggio 2003 - Ed. Tecniche nuove
Estratto e trascrizione in formato elettronico a cura della redazione dell'Associazione Auravis2001 - ROMA

Bibliografia: [1] D. Kramer, Nuove terapie con i Fiori di Bach - Edizioni Mediterranee, Roma, 1995



@*§*@*§*@*§*@*§*@*§*@*§*@*§*@*§*@

Per la modalita' grafica della news letter inviate una email a
redazione@bachflowers.com con indicato nel subject
CHIEDO INVIO SENZA GRAFICA

Per la cancellazione da florealia inviate una email vuota a
florealia-canc@bachflowers.com
ovviamente usando come mittente la email con cui vi siete iscritti.

Per qualunque segnalazione e/o suggerimento potete scrivere a redazione@bachflowers.com




Altre news scritte da Rassegna Internazionale

Florealia_Review
02.01.05 05:34 scritto da Rassegna internazionale
DA NATALE ALL'EPIFANIA... - Florealia - Rassegna internazionale
01.03.03 22:16 scritto da Rassegna internazionale
FLORITERAPIA E CARATTERIOLOGIA: UN CASO CLINICO - Florealia - (Rassegna internazionale)
18.03.03 17:42 scritto da Rassegna internazionale
EDWARD BACH E IL SUO TEMPO STORICO - Florealia - (Rassegna internazionale)
01.04.03 16:29 scritto da Rassegna internazionale
EDWARD BACH E IL SUO TEMPO STORICO-Parte 2-Florealia (Rassegna internazionale)
24.06.03 09:43 scritto da Rassegna internazionale
LIBIDO E MORFOPSICOLOGIA ( Parte 1 )-Florealia-(Rassegna internazionale)
04.07.03 07:31 scritto da Rassegna internazionale
LIBIDO E MORFOPSICOLOGIA (Parte 2)-Florealia-(Rassegna internazionale)
01.01.04 13:37 scritto da Rassegna internazionale
DATE DEI FIORI AI VOSTRI BAMBINI - Florealia - (Rassegna internazionale)
18.01.04 03:59 scritto da Rassegna internazionale
DATE DEI FIORI AI VOSTRI BAMBINI (Parte2) - Florealia - Rassegna internazionale
25.01.04 20:40 scritto da Rassegna internazionale
DUE FIORI CONTRO LO STRESS - Florealia - Rassegna internazionale
02.03.04 11:52 scritto da Rassegna internazionale
FLORITERAPIA E GRAVIDANZA - Florealia - Rassegna internazionale
10.04.04 14:34 scritto da Rassegna internazionale
FLORITERAPIA E GRAVIDANZA (Parte2) - Florealia - Rassegna internazionale
26.09.04 17:03 scritto da Rassegna internazionale
IMPULSIVITA' E FIORI DI BACH - Florealia - Rassegna internazionale
04.10.04 14:13 scritto da Rassegna internazionale
IMPULSIVITA' E FIORI DI BACH - (Parte2) - Rassegna internazionale
21.02.03 16:04 scritto da Rassegna Internazionale
LA SCELTA DEI FIORI IN BASE ALLA CARATTERIOLOGIA - Florealia - (Rassegna internazionale)
08.12.04 11:25 scritto da Rassegna internazionale
FIORI CATALIZZATORI E TIPOLOGICI - (Parte 2) - Rassegna internazionale
19.12.07 11:51 scritto da Rassegna internazionale
UN AMORE DI HOLLY... E NON SOLO A NATALE ;-) - Florealia
25.02.05 00:37 scritto da Rassegna internazionale
PER NON ARRENDERSI ALLA DISPERAZIONE - Florealia - (Rassegna internazionale)
13.03.05 10:41 scritto da Rassegna internazionale
PER NON ARRENDERSI ALLA DISPERAZIONE - (Parte 2) - (Rassegna internazionale)
10.04.05 19:28 scritto da Rassegna internazionale
RISVEGLIO D'APRILE - Florealia - (Rassegna internazionale)
18.04.05 02:31 scritto da Rassegna internazionale
RISVEGLIO D'APRILE - Florealia - (Parte 2) - (Rassegna internazionale)
25.04.05 18:16 scritto da Rassegna internazionale
PERCHE' I FRANCESI AGITANO SEMPRE LE BRACCIA ? - Florealia
08.05.05 18:54 scritto da Rassegna internazionale
VOGLIO UN PLACEBO - Florealia - (Rassegna internazionale)
22.05.05 01:27 scritto da Rassegna internazionale
FIORI DI BACH PER GLI ANIMALI - Florealia - (Rassegna internazionale)
09.10.05 17:21 scritto da Rassegna internazionale
FLOREALIA 2005-2006 - FIORI DI BACH PER GLI ANIMALI (Parte 2)
18.10.05 13:20 scritto da Rassegna internazionale
FIORI DI BACH PER ...LE PIANTE ! - Florealia - (Rassegna internazionale)
17.12.05 03:19 scritto da Rassegna internazionale
CURARE I SANI ? - Florealia - (Rassegna internazionale)
19.02.06 03:59 scritto da Rassegna internazionale
STARE PEGGIO PER STARE MEGLIO ? - Florealia - (Rassegna internazionale)
27.02.06 13:01 scritto da Rassegna internazionale
DISTINGUERE TRA FIORI SIMILI - Florealia - (Rassegna internazionale)
08.01.07 00:28 scritto da Rassegna internazionale
AUGURI DA FLOREALIA - FELICE 2007! - Florealia - (Rassegna internazionale)
30.11.04 04:34 scritto da Rassegna internazionale
FIORI CATALIZZATORI E TIPOLOGICI - Florealia - (Rassegna internazionale)




Florealia_Review